081 193 602 71
info@rinnovarepatente.it
9:00 – 13:00 / dal Lunedì al Venerdì
Trova il centro più vicino a te

Come rinnovare la patente

Il rinnovo della patente B si può effettuare già dal quarto mese antecedente alla data di scadenza indicata sul documento. Per sapere a chi rivolgersi per il rinnovo patente, ci si può recare direttamente presso una scuola guida oppure una delegazione ACI, alla Motorizzazione Civile o presso un ufficio ASL. Qualora ci si rivolga ad una scuola guida i costi per il rinnovo patente aumenteranno, ma i tempi burocratici saranno considerevolmente velocizzati.

Documenti per il rinnovo della patente

Per capire come fare il rinnovo patente è sufficiente attenersi alle seguenti indicazioni. Prima di effettuare la visita medica si devono effettuare due versamenti, il primo di 10,20 euro sul c/c 9001 intestato al Ministero dei Trasporti, e un secondo di 16 euro sul c/c 4028 come imposta di bollo. Una volta in possesso dei bollettini del rinnovo patente, che dovranno essere esibiti presso l’ufficio competente, ci si può recare presso la struttura sanitaria per effettuare la visita medica.

Oltre alla copia dei pagamenti, per il rinnovo patente cosa occorre? Un documento di identità e il codice fiscale, la patente da rinnovare ed infine due foto tessere. Il costo della visita medica per il rinnovo della patente di guida è pari a 25,00 euro, mentre il pagamento dei diritti sanitari varia da regione a regione: da un minimo di 20 ad un massimo di 50 euro.

Questi quindi i documenti da portare con sé per la visita medica:

  • patente di guida
  • carta d’identità o passaporto
  • tessera sanitaria
  • due foto formato tessera
  • ricevuta dei due bollettini
  • certificazioni per eventuali patologie e occhiali da vista

Leggi anche

HAI DOMANDE?
Messaggio inviato con successo!
Telefono
081 193 602 71
Apertura Uffici
9:00 – 13:00
dal Lunedì al Venerdì